Come fare in casa lo scrub all’arancia

La buccia d’arancia si combatte con…la buccia d’arancia!

La bella stagione sta per arrivare e, allora perché non cominciare già a pensare di rimetterci in forma dopo questo freddo inverno? Anche in questo caso, le arance possono esserci delle fedeli alleate. Oggi parliamo di prodotti di bellezza completamente naturali che ognuno di noi dovrebbe avere in casa. Nelle erboristerie e nei negozi di bellezza troviamo spesso prodotti a base di arancia, utilizzati come rimedi leviganti e rinfrescanti. In particolar modo lo scrub, che, accompagnato ad un vigoroso massaggio, aiuta a tonificare le parti più critiche del nostro corpo.

Per creare questo scrub corpo servono solo 2 ingredienti:

  • 1 arancia
  • 3 cucchiai di sale fino

Preparazione:

  • lavate accuratamente l’arancia e grattugiatene la scorza;
  • versate la scorza in un barattolo e aggiungete 3 cucchiai di sale fino;
  • mescolate con cura la scorza con il sale fino a quando i due ingredienti non si siano amalgamati a dovere.

L’ideale è utilizzare lo scrub sotto la doccia, prelevandone una piccola parte con il palmo della mano e massaggiando accuratamente la parte del corpo interessata. Il sale è un ottimo esfoliante, drenante e riattiva la circolazione, mentre la buccia dell’arancia è ricca di olio essenziale e aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite. Il trucco principale sta nell’utilizzare arance biologiche e non trattate, la cui buccia conserva al suo interno alcune importanti proprietà. Anche per quanto riguarda il sale, è bene sceglierne una qualità alta, magari integrale.

Lo scrub si conserva a lungo senza l’aggiunta di conservanti. Con l’arancia avanzata…fateci un bella spremuta!