I 7 cibi che prevengono il colesterolo

I cibi sani sono i migliori alleati per combattere il colesterolo alto.

Il colesterolo alto è un vero e proprio problema per la nostra salute, in quanto, quando raggiunge livelli troppo alti, può mettere a rischio la salute del nostro cuore. Cosa possiamo fare per tenerlo sotto controllo? Esiste una regola che poi vale a prescindere da tutto: mangiare sano. Uno dei principali fattori che determinano l’aumento del colesterolo è indubbiamente un’alimentazione scorretta. Una dieta adeguata può, in taluni casi, essere sufficiente a riportare il colesterolo ai valori normali. Nei casi in cui il soggetto è geneticamente predisposto a produrre un eccesso di colesterolo l’alimentazione può non bastare. In ogni caso, quando ci sia accorge di avere il colesterolo alto è fondamentale eliminare tutti quegli alimenti che contengono molti grassi animali, come i formaggi, il lardo, il burro, gli insaccati e le uova.

Quali sono i cibi che invece aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo?

  1. VERDURE. La cicoria e i carciofi abbassano il colesterolo perché contengono fibre solubili che permettono di ridurre la sintesi del colesterolo endogeno. In generale fa bene tutta la verdura di stagione.
  2. FRUTTA. Le mele e le arance contendono la fibra solubile e, inoltre, il nostro agrume preferito aiuta anche a ridurre il senso di sazietà e aiuta il dimagrimento.
  3. GLI ALIMENTI INTEGRALI. In particolare tutti gli alimenti da forno, come il pane e la pasta, che contribuiscono al minor assorbimento del colesterolo ingerito.
  4. FRUTTA SECCA. Le noci e le mandorle contengono omega3 e omega6, molto utili nel ridurre il colesterolo.
  5. OLIO DI OLIVA. Grazie alla presenza dell’acido oleico l’olio di oliva contribuisce a far aumentare il colesterolo buono HDL. Inoltre è ricco di fitosteroli che riducono l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale.
  6. PESCE. Ricco di omega 3 riduce la produzione endogena del colesterolo e agisce come antinfiammatorio e antitrombotico.
  7. POMODORO. Contiene il licopene, che oltre ad essere un antiossidante, è indicato per far diminuire il colesterolo cattivo e aumentare quello buono HDL.